Sisma, certificazioni fai da te per ripartire

Vale per le imprese ma nessuno vuole entrare nei capannoni. I segretari di Cgil, Cisl e Uil tra i lavoratori colpiti dal sisma. Camusso: evitare delocalizzazioni. Angeletti: servono ammortizzatori | Bonanni: «Riforme? Solo la crescita può creare lavoro». Fonte: L'UnitàL'Unità
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....