Respinto dalla ex, tenta il suicidio. Arrestato, si uccide in cella con le lenzuola

Respinto dalla ex, tenta il suicidio. Arrestato, si uccide in cella con le lenzuola
GROSSETO/CUTROFIANO (Lecce) – Salvato dal suicidio dalla donna che continuava a perseguitare. E poi finito in manette proprio per avere violato l'obbligo di stare lontano dalla ex, madre di suo figlio. Un viaggio fino a Grosseto che sarebbe potuto ... Fonte: Corriere SalentinoCorriere Salentino
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....