«Nonna sono ubriaco, vattene sennò ti spezzo un braccio»: 28enne arrestato dalla polizia di Perugia

di En.Ber. Quattro aggressioni in venti giorni. E’ stato arrestato dalla polizia per maltrattamenti in famiglia un 28enne di Perugia accusato di aver aggredito la nonna minacciata quando tentava di aiutarlo dallo stato di ubriachezza. L’episodio è avvenuto martedì pomeriggio in un casolare della periferia.... Fonte: Umbria24Umbria24
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....