Marano, mani della Camorra su industria sequestri per la nuova area produttiva. Indagati gli imprenditori Cesaro

Sigilli a beni per 4 milioni del Pip. Le accuse: minacce e falso, e l'ombra del clan Polverino.. Fonte: La RepubblicaLa Repubblica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....