La vergogna di Virginia Raggi si chiama Baobab

La vergogna di Virginia Raggi si chiama Baobab
Ancora una volta la sindaca e l'assessora Baldassarre dicono ai migranti che dormono per strada "vi faremo sapere" e non elabora una proposta seria dopo cinque mesi. Poi la Raggi spiega: se consentisse l'allestimento delle tende "poi domani ne arrivano ... Fonte: nextnext
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....