Siria, l'ultimo tweet della bimba sotto le bombe: "Non possiamo più restare vivi"

Siria, l'ultimo tweet della bimba sotto le bombe: Non possiamo più restare vivi
ALEPPO – Bana Alabed ha 5 anni e non ha visto altro che guerra e bombe nella sua vita. L'ultimo bombardamento poi le ha tolto la casa, spazzata via nella notte di Aleppo. La bambina siriana ha un nutrito seguito su Twitter: il suo profilo è gestito ... Fonte: Blitz quotidianoBlitz quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....