Il premier apre la partita per non usare lo scudo anti-spread

01/08/2012 - 8.52 - HELSINKI – Bisognerebbe dare all'Esm la licenza bancaria: solo così si avrebbe quell'effetto deterrente che permetterebbe all'Italia di beneficiare dello scudo anti-spread senza doverlo usare. La difficile partita europea di Mario Monti passa anche da ... (la voce d'italia) - Sezione: ECONOMIA  

Monti: «Se lo spread rimane alto in Italia ci sarà un governo anti-euro»

Giornata di fuoco col previsto braccio di ferro nel consiglio direttivo della Bce (Corriere della Sera - 2 agosto 2012)

Monti: "Se lo spread resta alto c'è il rischio di un governo anti-Ue"

Il premier ha lanciato l'allarme nel suo intervento ad un seminario organizzato dalla confindustria finlandese ad Helsinki. E poi il monito alla politica..... (La Repubblica - 2 agosto 2012)

Euro, oggi resa dei conti. Monti: se spread alto, governo anti Ue

L'allarme del premier a poche ore dalla riunione, alle 12, dell’esecutivo Bce, dove Draghi dovrà vedersela con la dura opposizione della Bundesbank. Monti ieri dal premier finlandese: bisogna rispettare la Bce. (L'Unità - 2 agosto 2012)

Monti da Helsinki: ''Spread non realistico penalizza l'Italia ''

Monti da Helsinki: ''Spread non realistico penalizza l'Italia '' (La Repubblica - 1 agosto 2012)

Germania dice no a licenza bancaria Esm e Bce, Bundesbank: "Bce ...

Ancora una volta l'ennesimo “Nine”. La Germania, dopo che negli ultimi giorni sembrava fosse tornata a miti consigli sulle soluzioni da adottare a tutela dell'Euro, improvvisamente fa un brusco dietro front, tornando alla linea del rigore più assoluto. (Corriere Informazione - 1 agosto 2012)
Consiglia questo articolo

Cerca altri articoli con

premier apre partita usare

Chiudi
Seleziona la casella desiderata ed inserisci la tua e-mail per essere informato su nuovi articoli e/o nuovi commenti relativi a questa notizia.
Nuovi Articoli
Nuovi Commenti
Indirizzo e-mail
Segui informazione.it su
Vai a informazione.it - ECONOMIA (infoiteconomia) su Twitter Vai a informazione.it su Facebook Feed RSS per le notizie della sezione ECONOMIA
Compleanni
Anniversari
Paolo Vidoz
1970, Gorizia (Italia)
Oliver Kirch
1982, Soest (Germania)
Cameron e Tyler Winklevoss
1981, Southampton (Usa)
Robert Lewandowski
1988, Varsavia (Polonia)