Morti sospette in corsia: sequestrate 50 cartelle cliniche all'ospedale di Saronno

Morti sospette in corsia: sequestrate 50 cartelle cliniche all'ospedale di Saronno
L'infermiera Laura Taroni e il suo amante, il medico Lorenzo Cazzaniga, sono accusati dell'omicidio di cinque persone. Dalle intercettazioni contenute nella richiesta d'arresto emerge che la donna dava ansiolitici al figlio, che le chiedeva di ... Fonte: Il Fatto QuotidianoIl Fatto Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....