Resta in carcere l'organizzatore di corse clandestine

La Cassazione ha ritenuto che il materiale probatorio era rilevante tanto da giustificare la custodia cautelare. E’ uno degli indagati nella maxi inchiesta dei Carabinieri di Messina che la scorsa estate ha rilevato un variegato mondo criminale dedito ad attività illecite tra le quali quella delle corse dei... Fonte: InfomessinaInfomessina
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....