Napoli, ingegnere ucciso a Chiaia: "L'assassino gli ha citofonato"

Napoli, ingegnere ucciso a Chiaia: L'assassino gli ha citofonato
In un primo momento si era ipotizzato un tentativo di rapina finito in tragedia e si era parlato di cinque aggressori, ma gli investigatori invitano alla cautela. Non si esclude il movente per motivi personali. Secondo una prima ricostruzione prima di ... Fonte: Il Fatto QuotidianoIl Fatto Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....