SIRIA, ASSAD ACCUSA GLI USA: 'FINE TREGUA E' COLPA LORO'

Il presidente siriano Bashar al Assad accusa gli Usa di essere responsabili per il fallimento del cessate il fuoco. Lo fa in un'intervista all'agenzia Ap, sostenendo che l'attacco a una base siriana sabato scorso di aerei della Coalizione a guida Usa. Fonte: CagliaripadCagliaripad
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....