La Corte di Giustizia Ue boccia l'equo compenso e l'esclusiva alla Siae

La Corte di Giustizia Ue boccia l'equo compenso e l'esclusiva alla Siae
Alcuni aspetti del Decreto Bondi sulla copia privata, in particolare quelli che riguardano le esenzioni ex ante per l'equo compenso , la contrattazione esclusiva da parte della Siae e i rimborsi ex post, sono «contrari» al diritto Ue. Lo ha stabilito ... Fonte: La StampaLa Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....