Genova, Vincenzi: «Io colpita alle spalle. Non è giustizia, neanche per le vittime»|Video

«È stato un brutto colpo. Ma non è finita qui». Marta Vincenzi è uscita dall'aula del Tribunale di Genova con una condanna a cinque anni e due mesi di reclusione per disastro e omicidio colposo e falso. «Non mi hanno creduto. Hanno creduto invece che ... Fonte: Corriere della SeraCorriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....