Terrorismo, il mullah Krekar non sarà estradato. Revocata l'ordinanza di custodia cautelare

Terrorismo, il mullah Krekar non sarà estradato. Revocata l'ordinanza di custodia cautelare
Il curdo iracheno, detenuto in Norvegia, è da anni sospettato di essere a capo di un gruppo che voleva instaurare un califfato al posto del governo eletto in Kurdistan, di preparare attentati in Europa, reclutare combattenti per il jihad, ma nessun mai ... Fonte: Il Fatto QuotidianoIl Fatto Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....