Luca, morire per amore

È morto per difendere la fidanzata dai rapinatori, nonostante avesse le mani legate. Luca Rosi, 38 anni, è stato ucciso con quattro colpi di pistola sotto gli occhi della compagna, della madre e del nipote di otto anni.Un omicidio brutale avvenuto ... Fonte: Corriere della SeraCorriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....