Tempio Pausania, giudice in manette per corruzione

Il nome che fa più scalpore in questa inchiesta è quello di Vincenzo Cristiano, magistrato del Tribunale di Tempio, giudice della sezione penale con la funzione di Gup. A lui questa mattina gli agenti del Commissariato di Olbia hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare: arresti domiciliari con l’accusa di corruzione in atti giudiziari. L’... Fonte: La StampaLa Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....