Obama vs Romney: come un referendum sulla guerra in Iran

13/09/2012 - 21.29 - Correva l’undicesimo anniversario dall’11 settembre e Obama dichiarava che adesso il mondo era un luogo più sicuro, ma come una doccia fredda, arriva l’attentato di Bengasi costato la vita a quattro persone, tra cui l’ambasciatore Usa in Libia. Le parole del presidente americano sono così state immediatamente... (Canicatti Web Notizie) - Sezione: DALL'ESTERO  

Ambasciate Usa sotto assedio. Obama: nulla resterà impunito

Dopo l'uccisione dell'ambasciatore americano, Chris Stevens, in Libia, per protestare contro un film sull'Islam considerato blasfemo, centinaia di manifestanti hanno attaccato ieri le ambasciate Usa in Yemen e in Egitto. Dura la risposta degli Stati ... (Teleborsa - 14 settembre 2012)

AMBASCIATE USA SOTTO ASSEDIO. SALE LA TENSIONE NEL MONDO

Ancora manifestazioni al Cairo con arresti e numerosi feriti, dopo l'attacco di martedì al consolato di Bengasi nel quale sono stati uccisi quattro diplomatici Usa. Obama invia navi e soldati nel mediterraneo. La Clinton definisce "disgustoso" il ... (La7 - 14 settembre 2012)

Libia; arrestati 4 uomini per la morte dell'ambasciatore americano

BENGASI- Le autorità libiche hanno arrestato quattro uomini dopo aver eseguito le indagini in seguito all'attacco al consolato degli Stati Uniti a Bengasi in cui sono rimasti uccisi l'ambasciatore degli Stati Uniti e tre membri del personale ... (ilmediterraneo.it - 14 settembre 2012)

Libia, la deriva occidentale

Perché l'ambasciatore Usa Chris Stevens, conoscitore del mondo arabo e della Libia, si trovava nella città libica più pericolosa, senza protezione, proprio l'11 settembre? Sapeva quello che si stava preparando? Bengasi è nota per essere la piazza più ... (Globalist.it - 14 settembre 2012)

Ambasciate Usa sotto assedio Obama: «Nessuna impunità»

LA CRISI. Violenze e proteste dallo Yemen a Giacarta. Il presidente americano telefona al nuovo premier libico Shagur WASHINGTON Le ambasciate americane di mezzo mondo sono sotto assedio. Gli Stati Uniti restano nel mirino delle proteste, ... (L'Arena - 14 settembre 2012)
Consiglia questo articolo

Cerca altri articoli con

obama romney referendum guerra

Chiudi
Seleziona la casella desiderata ed inserisci la tua e-mail per essere informato su nuovi articoli e/o nuovi commenti relativi a questa notizia.
Nuovi Articoli
Nuovi Commenti
Indirizzo e-mail
Segui informazione.it su
Vai a informazione.it - DALL'ESTERO (infoitestero) su Twitter Vai a informazione.it su Facebook Feed RSS per le notizie della sezione DALL'ESTERO
Compleanni
Anniversari
Clémence Poésy
1982, Meudon (Île-de-France)
Mario Testino
1954, Lima (Perù)
Margareta Kozuch
1986, Amburgo (Germania)
Piero Gros
1954, Sauze d'Oulx (Italia)
Charles Martin Smith
1953, Van Nuys (Usa)