Terremoto Amatrice, un mese dopo: il paese che non vuole morire

Terremoto Amatrice, un mese dopo: il paese che non vuole morire
Le persone che hanno perso la casa, la scuola simbolo della tragedia, il paese che non vuole morire. A quattro settimane dal devastante sisma del 24 agosto,..... Fonte: La RepubblicaLa Repubblica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....