Libia, droni francesi cercano i tecnici rapiti

Droni francesi in supporto alle ricerche degli italiani rapiti in Libia. È questa l’ipotesi emersa nelle ultime ore nell’ambito del sequestro di Bruno Cacace, Danilo Calonego, e del loro collega canadese, sequestrati il 19 settembre nei pressi della città di Ghat, nel sud-ovest della Libia. L’esercito francese ha una «forward base», una base avanza... Fonte: La StampaLa Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....