Sostegno velenoso di Prodi: riforma modesta ma la voto

Roma - Per mesi si era trincerato dietro al silenzio, lasciando cadere solo frasi sibilline perché lui (un po' come dice D'Alema) non si occupa «di politica italiana». Per mesi i retroscena avevano strologato sul suo voto, spingendosi ad interpretare ... Fonte: il Giornaleil Giornale
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....