Rimpasto di governo con l’orizzonte al 2018. La strategia se vince il Sì

Se è vero come si sente dire nelle stanze del potere, che «il Sì è in ripresa, anche se sempre sotto», non sorprende l’ interrogativo che circola nei Palazzi con più frequenza di qualche giorno fa: cosa farebbe Renzi in caso di vittoria? Consultando i suoi collaboratori emergono una serie di passaggi ben cadenzati, su tre fronti: governo, partito e... Fonte: La StampaLa Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....