L'Istat taglia il pil 2015 a +0,7% e il debito al 132,2%

L'Istat rivede al ribasso la crescita italiana dello scorso anno con il Pil in calo dallo 0,8% allo 0,7%. Rivisto anche, ma al rialzo, il Pil 2014 dal -0,3% allo 0,1%. ll debito pubblico relativo al 2015 scende dal 132,7% al 132,2% mentre il dato del ... Fonte: Milano FinanzaMilano Finanza
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....