Batteri spazzini e virus che curano: come le biotecnologie riscrivono la vita

LIBRI – È il 1983 e i ricercatori dell’Università di Ghent, in Belgio, hanno appena realizzato la prima pianta transgenica della storia. È una piccola piantina di tabacco, dotata di un gene per la resistenza a un antibiotico. Chi è stato a “fare la magia”? Oltre agli scienziati, il batterio Agrobacterium... Fonte: Oggi ScienzaOggi Scienza
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....