Codigoro. Il sedicenne ha pagato 80 euro all’amico per uccidere i genitori Salvatore Vincelli e Nunzia Di Gianni

Salvatore Vincelli e Nunzia Di Gianni massacrati a colpi d’ascia nella loro villa e poi messi in sacchi di plastica. Il movente è “agghiacciante”: dissapori per il cattivo andamento scolastico del figlio di 16 anni, mandante del massacro di Codigoro. Brutti…Continua a leggere → Fonte: La Prima PaginaLa Prima Pagina
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....
Informazione.it - Notizie a Confronto
Notizie a Confronto