La paura del referendum su spread e banche italiane

La paura del referendum su spread e banche italiane
Monte dei Paschi -13,8 per cento. E poi Bper (-6,58), Banco Popolare (-5,5), Bpm -(5,04), Unicredit (-4,5), Intesa San Paolo (-3,2). Chiamatelo effetto referendum, o come preferite. Ormai il dibattito è così sclerotizzato da spingersi fino agli indici ... Fonte: La StampaLa Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....