Terrorismo: mullah Krekar non sarà estradato in Italia

(ANSA) - ROMA, 30 NOV - In Italia è sospettato di essere a capo di un'organizzazione che voleva instaurare un Califfato al posto del governo eletto in Kurdistan, preparare attentati in Europa e reclutare combattenti per la Jihad. Sospetti che lo hanno ... Fonte: Gazzetta di ParmaGazzetta di Parma
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....