Torino, padre e figlia morti in casa L'ipotesi: «Malore a poche ore di distanza»

Torino, padre e figlia morti in casa L'ipotesi: «Malore a poche ore di distanza»
Gino e Roberta Leone avevano 72 e 41 anni. La donna aveva la sindrome di down. Le autopsie chiariranno se si è trattato di morte naturale o di omicidio-suicidio. di Redazione Online. di. MI INTERESSA. gli argomenti. MI INTERESSA. A-A+. (Ansa). shadow. Fonte: Corriere della SeraCorriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....