Pechino, dissidente cieco in fuga "Si è rifugiato nell'ambasciata Usa"

Lo affermano Hu Jia, un altro dissidente, e il gruppo ChinaAid, secondo cui Chen Guangcheng, avvocato e attivista cinese per i diritti umani sarebbe ora "sotto....." Fonte: La RepubblicaLa Repubblica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....