La Turchia non attacca la Siria ma per Assad è partito il countdown?

Dall'abbattimento dell'aereo turco della settimana scorsa, lo scenario in Siria è mutato di 360 gradi. Ieri, per la prima volta, la Guardia Repubblicana si è trovata a doversi difendere da un attacco dell'Esl, proprio nei sobborghi di Damasco dove ha ... Fonte: Il Fatto QuotidianoIl Fatto Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....