Cassazione: dare dell'omosessuale non è un'offesa

Cassazione: dare dell'omosessuale non è un'offesa
Secondo i giudici "è cambiato contesto storico" e l'appellativo "non è lesivo della reputazione di nessuno, nemmeno se rivolto a un eterosessuale".. Fonte: La RepubblicaLa Repubblica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....