Best of Italy – L’arte senza tempo di uno dei nostri Bob Dylan: il cantore Roberto Vecchioni. Chiamami ancora amore.

E per la barca che è volata in cielo che i bimbi ancora stavano a giocare che gli avrei regalato il mare intero pur di vedermeli arrivare Per il poeta che non può cantare per l’operaio che non ha più il suo lavoro per chi ha vent’anni e se ne sta a morire in un deserto come in un porcile e per tutti i ragazzi... Fonte: Rosebud Giornalismo onlineRosebud Giornalismo online
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....