Gli ultimi articoli della notizia

PIL, AL PUNTO PIÙ BASSO

Il Pil (destagionalizzato, senza effetti di calendario e al netto dell'inflazione) è sceso dello 0,7 per cento nel secondo trimestre 2012 rispetto al trimestre precedente. E' la quarta diminuzione trimestrale consecutiva, e la terza dello stesso ordine ... (Lavoce.info - 8 agosto 2012)

Industria: Istat, produzione -1,4% a giugno, -8,2% tendenziale - 2 -

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 07 ago - L'indice grezzo della produzione industriale e' sceso dell'8,2% tendenziale e del 6,3% nei primi sei mesi dell'anno. "Continua la fase negativa della produzione industriale - spiegano i tecnici dell'Istat ... (Borsa Italiana - 8 agosto 2012)

Ancora in calo l'industria italiana

Ancora una pesante flessione per la produzione industriale nel mese di giugno, ma il Ftse Mib sembra guardare altrove e dopo la partenza debole recupera terreno e guadagna ora l'1,22%. Il differenziale Btp-Bund è sceso fino a 448 punti base, ... (Milano Finanza - 8 agosto 2012)

Pil in calo dell'1,6% nel primo semestre 2012

Secondo la stima preliminare dell'Istat continua la discesa del Pil italiano. E' il peggior dato dall'inizio della crisi. Il calo riguarda tutti e tre i comparti dell'attività economica Continua la discesa del prodotto interno lordo. (oipa magazine - 8 agosto 2012)

Pil ancora giù, mai così male dal 2009

ROMA - Il Pil italiano registra nel secondo trimestre del 2012 la quarta variazione trimestrale negativa (-0,7%) su base congiunturale, ovvero sul trimestre precedente. È quanto emerge dai dati Istat che confermano dunque la fase di recessione per ... (Il Mattino - 8 agosto 2012)
Commenti chiusi.
Loading....