Usa, dimesso portavoce Romney "Non accettano che sono gay"

01/05/2012 - 22.06 - Richard Grenell, portavoce del candidato repubblicano, si è dimesso dall'incarico, vista "l'ostilità nei suoi confronti dell'establishment del partito". (L'Unità) - Sezione: DALL'ESTERO  

Si dimette il portavoce di Romney: «Mi attaccano perché sono gay»

Lascia Richard Grenell, repubblicano, dopo i duri attacchi dell'ala più conservatrice del partito (Corriere della Sera - 2 maggio 2012)

Il portavoce di Romney si dimette: "Non accettano che sono gay"

Richard Grenell, assunto due settimane fa, ha rassegnato le dimissioni "vista l'ostilità nei miei confronti dell'establishment del partito". Imbarazzo per il..... (La Repubblica - 1 maggio 2012)
Consiglia questo articolo

Cerca altri articoli con

usa dimesso portavoce romney

Chiudi
Seleziona la casella desiderata ed inserisci la tua e-mail per essere informato su nuovi articoli e/o nuovi commenti relativi a questa notizia.
Nuovi Articoli
Nuovi Commenti
Indirizzo e-mail
Segui informazione.it su
Vai a informazione.it - DALL'ESTERO (infoitestero) su Twitter Vai a informazione.it su Facebook Feed RSS per le notizie della sezione DALL'ESTERO
Compleanni
Anniversari
Paul Ince
1967, Ilford (Regno Unito)
Roman Rusinov
1981, Mosca (Unione Sovietica)
Lars-Börje Eriksson
1966, Åre (Svezia)
Riccardo Fogli
1947, Pontedera (Italia)