Gli ultimi articoli della notizia

Si dimette il portavoce di Romney: «Mi attaccano perché sono gay»

Lascia Richard Grenell, repubblicano, dopo i duri attacchi dell'ala più conservatrice del partito (Corriere della Sera - 2 maggio 2012)

Il portavoce di Romney si dimette: "Non accettano che sono gay"

Richard Grenell, assunto due settimane fa, ha rassegnato le dimissioni "vista l'ostilità nei miei confronti dell'establishment del partito". Imbarazzo per il..... (La Repubblica - 1 maggio 2012)
Commenti chiusi.
Loading....