Usa, dimesso portavoce Romney "Non accettano che sono gay"

01/05/2012 - 22.06 - Richard Grenell, portavoce del candidato repubblicano, si è dimesso dall'incarico, vista "l'ostilità nei suoi confronti dell'establishment del partito". (L'Unità) - Sezione: DALL'ESTERO  

Si dimette il portavoce di Romney: «Mi attaccano perché sono gay»

Lascia Richard Grenell, repubblicano, dopo i duri attacchi dell'ala più conservatrice del partito (Corriere della Sera - 2 maggio 2012)

Il portavoce di Romney si dimette: "Non accettano che sono gay"

Richard Grenell, assunto due settimane fa, ha rassegnato le dimissioni "vista l'ostilità nei miei confronti dell'establishment del partito". Imbarazzo per il..... (La Repubblica - 1 maggio 2012)
Consiglia questo articolo

Cerca altri articoli con

usa dimesso portavoce romney

Chiudi
Seleziona la casella desiderata ed inserisci la tua e-mail per essere informato su nuovi articoli e/o nuovi commenti relativi a questa notizia.
Nuovi Articoli
Nuovi Commenti
Indirizzo e-mail
Segui informazione.it su
Vai a informazione.it - DALL'ESTERO (infoitestero) su Twitter Vai a informazione.it su Facebook Feed RSS per le notizie della sezione DALL'ESTERO
Compleanni
Anniversari
Nick Bonino
1988, Farmington (Usa)
Atifete Jahjaga
1975, Đakovica (Serbia)
Massimo D'Alema
1949, Roma (Italia)
Luigi Maifredi
1947, Lograto (Italia)
Oleksandr Zavarov
1961, Luhans'k (Ucraina)