Aspirina: riduce rischio di cancro alla prostata del 40%

Stando a uno studio condotto Società italiana di medicina generale (Simg) l'assunzione dell'aspirina per lunghi periodi potrebbe ridurre l'incidenza del cancro alla prostata fino al 60%. Lo studio presentato in presentato in occasione del congresso ... Fonte: News24webNews24web
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....
Informazione.it - Notizie a Confronto
Notizie a Confronto