Zanetti ha già l'ufficio pronto

25/04/2012 - 6.35 - Domani a Udine non potrà scendere in campo a causa di un leggere risentimento muscolare patito domenica scorsa nella partita contro l'Udinese, ma Javier Zanetti suona comunque la carica: “C'è ancora tempo… Tempo per vincere“. (Canale Inter) - Sezione: SPORT  

La Sfom conclude la rassegna "Quando son pronto, suono!"

Questa sera ad Aosta ultimo incontro con gli allievi della Scuola di formazione e orientamento musicale (Aosta Oggi - 26 aprile 2012)

Inter, Zanetti: “Mi ritiro e poi divento dirigente dell'Inter”

“Non chiuderò occhio nella notte successiva al mio ritiro. Ma il giorno dopo tornerò a lavorare: nessuno lo sa, ma la scrivania e la targhetta in ufficio, nella sede dell'Inter, sono già pronte”. Javier Zanetti, intervistato da “Chi”, rivela il suo ... (calciosport24.it - 25 aprile 2012)

Calciomercato Inter/ Zanetti svela: "Quando smetterò di giocare..."

MERCATO INTER ZANETTI SVELA QUANDO SMETTERO' DI GIOCARE…/ Milano- Anche dopo aver appeso le scarpe al chiodo, il futuro di Javier Zanetti sarà ancora all'Inter. A svelarlo è lo stesso capitano nerazzurro, il quale in un'intervista a Chi ha dichiarato: ... (Calcio mercato web - 25 aprile 2012)

Inter, Zanetti: “Il mio futuro? Dietro la scrivania”

A 37 anni Javier Zanetti non pensa ancora di appendere le scarpe al chiodo, ma al futuro un po' ci pensa. Il capitano dell'Inter è convinto di proseguire la sua avventura in nerazzurro facendo lo stesso percorso fatto da altre bandiere del passato come ... (Sportevai.it - 25 aprile 2012)
Consiglia questo articolo

Cerca altri articoli con

zanetti ufficio pronto

Consulta le schede di ...
Chiudi
Seleziona la casella desiderata ed inserisci la tua e-mail per essere informato su nuovi articoli e/o nuovi commenti relativi a questa notizia.
Nuovi Articoli
Nuovi Commenti
Indirizzo e-mail
Segui informazione.it su
Vai a informazione.it - SPORT (infoitsport) su Twitter Vai a informazione.it su Facebook Feed RSS per le notizie della sezione SPORT
Compleanni
Anniversari
Rita Wilson
1956, Los Angeles (Usa)
Jefferson Farfán
1984, Lima (Perù)
Stefano Morrone
1978, Cosenza (Italia)
Lars Peter Hansen
1952, Urbana (Usa)
Phil Brooks
1978, Chicago (Usa)