Eternit, da omicidio volontario a colposo

Eternit, da omicidio volontario a colposo
Il patron dell'Eternit Stephan Schmidheiny sarà processato per la morte da amianto di 258 persone, ma l'accusa è stata derubricata da omicidio volontario a colposo, e il processo spacchettato in quattro diversi tribunali: Torino, Reggio Emilia ... Fonte: Radio PopolareRadio Popolare
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....