Gli ultimi articoli della notizia

Squinzi, brusco risveglio da crisi irreversibile

Il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo al convegno "Europa federale, unica via d'uscita" si esprime con fermezza sottolineando la gravità della situazione che l'Italia e il resto d'Europa stanno affrontando nel momento attuale. (Milano Finanza - 22 giugno 2012)

Squinzi: "L'euro va difeso fino in fondo" Edilizia, flessione del ...

Verona, 21 giu. - (Adnkronos/Ign) - "L'euro va difeso fino in fondo e ci deve essere una determinazione, che attraversa tutta l'Europa, per sostenere l'euro. Certo che per sostenere l'euro dobiamo andare con maggiore decisione nella direzione degli ... (Adnkronos/IGN - 22 giugno 2012)

Squinzi: “Il crack dell'euro farebbe crollare il Pil tra il 25 e ...

''O ci salviamo tutti insieme o non si salva nessuno”. Il presidente di Confindustria richiama con forza a una maggiore integrazione dell'Unione europea. "La disgregazione dell'eurozona condurrebbe al fallimento di decine di migliaia di imprese e di ... (Il Fatto Quotidiano - 22 giugno 2012)

Squinzi: agire subito, con default euro il Pil crollerà del 25-50%

"Se non si agisce subito con fermezza, l'alternativa che si prospetta è delle più nere". E' il pensiero del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, espresso durante un convegno sull'Europa, a Roma, spiegando che "secondo le stime del nostro ... (Teleborsa - 22 giugno 2012)

Crisi Squinzi o ci salviamo insieme o non si salva nessuno

(ASCA) - Roma, 22 giu - La crisi dell'eurozona si risolve tutti insieme oppure non si salva nessuno. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo a un convegno sull'Europa, a Roma. ''Nei giorni scorsi - ha detto Squinzi ... (Agenzia di Stampa Asca - 22 giugno 2012)
Commenti chiusi.
Loading....