Ragazze ferite dalle bombe accreditati i primi 10mila euro

Si tratta di un'anticipazione dei 200mila euro già accreditati dalla Regione e liquidato dal Comune di Mesagne alle famiglie delle studentesse.. Fonte: La RepubblicaLa Repubblica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....