Ragusa, evade dai domiciliari per un caffè: lo portano in carcere

Sommario: L'uomo era stato destinatario di un'ordinanza cautelare il 15 settembreEvasione per un caffè. I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Ragusa, durante un servizio di pattugliamento nel capoluogo hanno notato l'uomo, C.S., in un bar consumare una bevanda.Facebook Google Plus Twitter  Fonte: Nuovo SudNuovo Sud
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....