Coniugi torinesi massacrati in casa, confessano il figlio e l'amico

Coniugi torinesi massacrati in casa, confessano il figlio e l'amico
La causa scatenante del duplice omicidio dei genitori, Salvatore Vincelli e Nunzia Di Gianni, sarebbero i brutti voti presi a scuola dal figlio minorenne. Proprio lui, 16 anni, insieme ad un amico-complice 17enne ha ucciso mamma e papà, a seguito di ... Fonte: TorinoTodayTorinoToday
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....