L'ALLARME

L'ALLARME
L'AIA. È probabile che l'Isis compia presto nuovi attacchi in Europa, anche con l'utilizzo delle autobomba, contro Paesi che fanno parte della coalizione a guida Usa che combatte contro lo Stato islamico in Siria e Iraq. Lo afferma l'Europol in un ... Fonte: Giornale di SiciliaGiornale di Sicilia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....