Tragedia sfiorata a Caserta: giovane cerca di uccidersi con la pistola del padre

Tentato suicidio, ieri sera, a Caserta, in via Rooselvet. E.Z., un ragazzo di 20 anni, all’interno della propria abitazione, ha cercato di togliersi la vita sparandosi all’addome con una pistola beretta 7.65, che era di proprietà di suo padre defunto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia... Fonte: Vesuviolive.itVesuviolive.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....