L’Ue appoggia l’Italia sui migranti. Malta: “Prima di riformare il diritto d’asilo, serve fermare gli arrivi”

Per affrontare la crisi migratoria, ora la priorità è la Libia. Per l’Italia, ma anche per l’Europa, che è intenzionata a seguire Roma nel dialogo con il governo di Sarraj per contrastare il traffico di essere umani che dalla costa settentrionale nordafricana vengono imbarcati nel Mediterraneo. In altre parole, per frenare le partenze verso l’Itali... Fonte: La StampaLa Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....