Ottanta esecuzioni in Corea del Nord: vedevano la tv del Sud

12/11/2013 - 08:20 - PECHINO - I capi d'imputazione: in qualche caso aver guardato la televisione sudcoreana; in altri diffusione di materiale pornografico; prostituzione; anche il possesso di una Bibbia. Per questo ottanta nordcoreani sarebbero stati giustiziati il 3 novembre in ... (Corriere della Sera) - Sezione: DALL'ESTERO   (Leggi l'Articolo)
Gli ultimi articoli della notizia

Nord Corea: 80 persone a morte, alcune per il possesso della Bibbia

Circa ottanta condanne a morte sono state eseguite in Corea del Nord diversi i reati tra cui quello di possedere una Bibbia. Radio Vaticana -Le esecuzioni sono avvenute lo scorso 3 novembre ma la notizia è stata diffusa dalla stampa sudcoreana soltanto domenica scorsa. Le condanna sarebbero state eseguite in... (La Perfetta Letizia - 13 novembre 2013)

Nord Corea: 80 persone a morte, alcune per il possesso della Bibbia

Circa ottanta condanne a morte sono state eseguite in Corea del Nord diversi i reati tra cui quello di possedere una Bibbia. Le esecuzioni sono avvenute lo scorso 3 novembre ma la notizia è stata diffusa dalla stampa sudcoreana soltanto domenica scorsa. (Radio Vaticana - 12 novembre 2013)

Nordcorea, 80 persone giustiziate: leggevano la Bibbia

corea-del-nord-cristiani Ottanta persone sono state giustiziate lo scorso 3 novembre in sette diverse località della Corea del Nord. Tra le accuse considerate così gravi da meritare la pena di morte l'aver guardato canali televisivi e film sudcoreani, ormai ... (Tempi.it - 12 novembre 2013)

Guardava la Tv sudcoreana. Giustiziato

In un'ottantina sono stati presi, portati in sette città diverse del Paese e giustiziati in pubblico. A far accapponare la pelle, più che i numeri, sono i capi d'imputazione dei giustiziati: diffusione di materiale pornografico, prostituzione, fino al possesso di una ... (Vanity Fair.it - 12 novembre 2013)

Korea del Nord, esecuzioni di massa per aver visto la Tv del sud

Corea-del-Nord parata Essere giustiziati in pubblico per aver visto in tv programmi sgraditi al regime. Nel 2013 può succedere ancora, almeno a quanto sostiene il quotidiano sudcoreano JoongAng Ilbo. La tremenda pena sarebbe stata pagata da circa 80 ... (Informa - 12 novembre 2013)
Commenti chiusi.
Loading....