Italiano rapito in Siria, spunta un nuovo video “È il secondo richiamo che mi lasciano fare”

Il presunto rapimento di Sergio Zanotti, imprenditore bresciano scomparso in Siria, torna d'attualità. È infatti comparso un nuovo video in cui compare con due uomini armati alle spalle, i fucili puntati contro di lui: “È il primo maggio, mi chiamo ... Fonte: Si24 - Il vostro sito quotidianoSi24 - Il vostro sito quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....
Informazione.it - Notizie a Confronto
Notizie a Confronto