Pineto, record di presenze alla Passeggiata di Primavera

- PINETO - Record di presenze, con oltre 900 partecipanti, per la Passeggiata di Primavera di Pineto, giunta quest’anno alla sua 27esima edizione. grande successo quindi per l'evento organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica Atletica Pineto, che si è svolto nel capoluogo adriatico domenica 29... (Il Corriere d'Abruzzo) Sezione: SALUTE   (Leggi l'Articolo)
Gli ultimi articoli della notizia

Festa dello sport, atleti premiati dal sindaco Di Giorgi

Si è chiusa con una grande partecipazione di atleti e di pubblico la VI edizione della “Festa dello Sport”, che si è tenuta il 29 aprile e ieri, primo maggio, presso il centro sportivo “G. Morgagni” di borgo Grappa. La manifestazione è realizzata in collaborazione con il Comune di Latina e con il patrocinio... (Latina24ore.it - 2 maggio 2012)

Cuore: sottoporsi a screening per prevenire insorgenza patologie

Il presidente della Federazione Internazionale di Medicina dello Sport, Fabio Pigozzi, ha sottolineato recentemente l'importanza dello screening per avere un cuore in buona salute. La maggior parte delle persone che si sottopone a screening pratica ... (Altopascio.info - 2 maggio 2012)

Cuore e sport, l'importanza dello screening

Essere atleti è una cosa meravigliosa. Il nostro corpo ne beneficia in tutto e per tutto, ma esso non deve e non può essere messo a repentaglio per la mancata prevenzione. Il caso di Piermario Morosini o di altri atleti che hanno perso la vita in campo ... (Italiaglobale.it - 2 maggio 2012)

Dopo i 40 anni test da sforzo

L'attività fisica associata a scariche d'adrenalina può causare aritmie. Continuità e moderazione quando si comincia L'attività fisica associata a scariche d'adrenalina può causare aritmie. Continuità e moderazione quando si comincia MILANO - Muoversi ... (Corriere della Sera - 2 maggio 2012)

Non basta un certificato per un cuore da vero atleta

MILANO - Per un Piermario Morosini che ha perso la vita su un campo sportivo ci sono moltissimi come Domenico Fioravanti e Antonio Cassano che, proprio grazie ai controlli legati alla loro attività, si sono salvati la vita: il primo, oro olimpico a ... (Corriere della Sera - 2 maggio 2012)
Commenti chiusi.
Loading....