“Riforma fondata sulla corruzione”, il presidente del Tribunale di Bologna rischia il trasferimento

Il Comitato di presidenza del Csm - a quanto si è appreso - ha investito il pg della Cassazione, titolare dell’azione disciplinare, del caso del presidente del Tribunale di Bologna, Francesco Caruso, che su Facebook aveva definito la riforma costituzionale (il testo era stato pubblicato dalla Gazzetta di Reggio) fondata su «corruzione» e «clienteli... Fonte: La StampaLa Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....