Teramo: Indignados, indagati non rispondono

TERAMO - I cinque teramani, indagati per gli scontri di Roma dello scorso 15 ottobre, non rispondono dinanzi al Gip. Nel corso dell'udienza dinanzi al Gip del Tribunale di Teramo i cinque si sono avvalsi della facotà di non rispondere. Si tratta di Davide Rosci, Marco Gentile, di Teramo, e Marco Moscardelli,... Fonte: Il Corriere d'AbruzzoIl Corriere d'Abruzzo
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....