Utente: Anonimo

Football Americano: I Crusaders deludono a verona nel campionato A2 battuti dai Mastini

La partita è stata molto brutta, interrotta da una miriade di penalità, sia da una parte, sia dall’altra. Nel primo tempo il risultato si sblocca solo a causa di una safety a danno degli ospiti.
Cagliari, 28/05/2012 (informazione.it - comunicati stampa - sport) Non usano mezzi termini quelli del coaching staff sardo per inquadrare la partita di ieri. Emblematiche le parole del responsabile dell’attacco Kirk Mastromatteo: “Ci siamo lasciati intimidire da un gruppo che era alla nostra portata. I nostri errori ci sono costati la partita. I Mastini non ne hanno commesso ed hanno vinto. Penso che ieri sia stato il nostro attacco ad aver battuto i Crusaders”. Considerazioni pregne di delusioni, ma non quanto quelle rilasciate dall’head coach Giacomo Clarkson (vedere intervista in basso) che non risparmia le critiche al reparto offensivo incappato in una giornata a dir poco tenebrosa. Più efficace la difesa che, sebbene si sia trovata impreparata in alcune situazioni, ha mostrato di essere comunque all’altezza.
La partita è stata molto brutta, interrotta da una miriade di penalità, sia da una parte, sia dall’altra. Nel primo tempo il risultato si sblocca solo a causa di una safety a danno degli ospiti. Al rientro in campo il team cagliaritano reagisce come può ed ottiene il momentaneo vantaggio grazie ad una corsa del runner Nicolas Sialelli. Ma è solo un fuoco di paglia perché la formazione allenata da Francesco Zamichieli prende il sopravvento alla distanza realizzando due touchdown che fruttano la seconda vittoria consecutiva. Preoccupa il leggero infortunio del quarterback Sam Meloni ad una caviglia già menomata dalle precedenti battaglie. Gli unici ad aver veramente brillato sul rettangolo di gioco pare che siano stati i membri della crew arbitrale: i complimenti da parte dello staff isolano sono tutti per loro.

CAMPIONATO SERIE A2 LENAF
WEEK 12– GIRONE SUD

VERONA – C.S. Comunale Consolini – Via Antonio Ascari, 1
27/05/2012 – Ore 15,00

MASTINI VERONA 15
CRUSADERS CAGLIARI 06

1° tempo (02 - 00) Marcatori: Safety su placcaggio di Elia Viviani (Mas)

2° tempo (13 – 06): Td Nicolas Sialelli run (Cru), Td Roberto Sebastiani run+ 1 pt addizionale di Viviani (Mas), Td Guido Pavoni pass Davide Fiorini (Mas).

GIACOMO CLARKSON: “ALTRO CHE LENAF”!

Le parole più dure sono riservate all’attacco, ma l’head coach Giacomo Clarkson distribuisce qualche nerbata anche al suo reparto: “La difesa non ha certo disputato la partita perfetta, come dimostrano i punti subiti. Tuttavia ha fatto il suo lavoro, sia pure tra errori e distrazioni che a questo punto della stagione non dovrebbero verificarsi”. Ai più permalosi consigliamo di non leggere quanto segue: “Ma il vero punto dolente è la prestazione dell'attacco – continua il legale cagliaritano – che ha offerto una prestazione poverissima, degna a malapena di una squadra esordiente in CIF9, altro che LENAF”.

Cosa non è andato per il verso giusto?
In particolare, io e il coaching staff siamo rimasti profondamente delusi dalla prova "offerta" dalla linea di attacco, che è riuscita nell'impresa di far infortunare un quarterback, di non essere capace di aprire un buco che fosse uno per i runner, di consentire alla difesa avversaria di mettere pressione in ogni azione. Se a questo si aggiunge che il reparto dei ricevitori ha brillato anch'esso per l'incapacità di ricevere un pallone o di tenerlo in mano una volta miracolosamente ricevuto e che, in generale, in attacco quasi tutti hanno la tendenza a fare un po' come vogliono loro, mi sembra che il quadro sia completo. Aggiungo che il sottoscritto, dopo una prestazione del genere, si sarebbe nascosto dalla vergogna. Ieri, tuttavia, dopo la partita vedevo gente che scherzava e rideva. Evidentemente sanno qualcosa che a me sfugge.

Qualche attenuante?
Nessuna. A parte il problema della diversa forma atletica con cui i nostri giocatori hanno deciso di giocare questo campionato, nonostante i reiterati appelli affinché si preparassero decentemente, a me è parso che ieri sia mancata la giusta mentalità. Quella di ieri era una squadra di presuntuosi perdenti che, per il fatto di aver vinto due partite due ritiene di non doversi allenare, millantando impegni di ogni genere.

Un giudizio sugli avversari?
I Mastini sono una buona squadra.

Questa partita cosa aggiunge all'idea globale che ti sei fatto dei Crusaders 2011/12?
Aggiunge che se questi giocatori vogliono continuare a giocare in LENAF debbono rivedere radicalmente il loro atteggiamento nei confronti del Football. In caso contrario consiglierò caldamente la Società, i cui sforzi quest'anno sono stati encomiabili, di iscrivere la squadra al campionato di CIF9 se non di chiudere la squadra senior in attesa di nuove e più motivate generazioni di giocatori.
Ci rimane un'ultima partita. Vedremo come verrà affrontata, prima che sul campo in allenamento.

LE CONSIDERAZIONI POST RIENTRO

Luca Giraldi ((Wide received Crusaders): “Difesa un po’ fiacca all'inizio ma che nonostante sia stata in campo moltissimo, ha giocato come al solito bene. Attacco inguardabile i primi due quarti, qualche sprazzo di luce ma non abbastanza nella terza e quarta frazione. Purtroppo non so cosa sia successo ma sembravamo una squadra diversa, forse la stanchezza della trasferta, forse il caldo, il poco carattere unito alla poca voglia di vincere dell'offence. A parte tutto bravi i Mastini”.

Gianfranco Gespa Farris (Cornerback Crusaders): “Abbiamo commesso qualche errore di troppo e gli errori fanno la differenza. Loro sono sicuramente forti e meritevoli, ma erano alla nostra portata; ci vuole più determinazione e concentrazione per lasciare il segno”.

Matteo Renzi: (Offensive tackle Crusaders): “La partita di ieri era fattibilissima, potevamo e dovevamo giocare meglio e vincere, purtroppo la linea d'attacco ha funzionato molto male, causa anche vari infortuni, tra cui il mio che non mi ha permesso di giocare al meglio. La difesa secondo me ha giocato benissimo tanto che nella prima parte della partita i veronesi erano sopra solo di 2 punti. e non abbiamo concesso nulla al loro attacco. Col procedere della gara stanchezza e innesti tra attacco e difesa ci hanno un minimo debilitato. Ottimi gli arbitri”.

Nicola Pintus (Linebacker Crusaders): “C'è poco da dire sulla gara. Troppi errori e troppe distrazioni. Potevamo fare molto di più, purtroppo è andata così, ora bisogna solo pensare a migliorarsi”.

CALENDARIO GIRONE SUD SERIE A2 LENAF

11/03/2012 Legio XIII Roma – Bobcats Parma 14 - 39
11/03/2012 Frogs Legnano – Crusaders Cagliari 13 - 35
11/03/2012 Saints Padova - Grizzlies Roma 07 - 20
11/03/2012 Angels Pesaro – Briganti Napoli 14 - 16
18/03/2012 Crusaders Cagliari – Barbari Roma Nord 00 - 14
18/03/2012 Grizzlies Roma - Legio XIII Roma 36 - 00
25/03/2012 Barbari Roma Nord – Sharks Palermo 36 - 07
01/04/2012 Legio XIII Roma - Briganti Napoli 00 - 48
15/04/2012 Briganti Napoli - Crusaders Cagliari 14 - 07
15/04/2012 Barbari Roma Nord - Grizzlies Roma 07 - 10
22/04/2012 Legio XIII Roma - Barbari Roma Nord 00 - 52
29/04/2012 Grizzlies Roma - Crusaders Cagliari 33 - 08
29/04/2012 Barbari Roma Nord - Briganti Napoli 28 - 20
05/05/2012 Briganti Napoli . Titans Romagna 16 - 28
06/05/2012 Legio XIII Roma – Blaks Rivoli 12 - 24
06/05/2012 Grizzlies Roma - Sharks Palermo 15 - 00
06/05/2012 Barbari Roma Nord – Mastini Verona 38 - 28
06/05/2012 Crusaders Cagliari – Red Jackets Lunigiana 28 - 24
20/05/2012 Sharks Palermo - Briganti Napoli 16 - 22
20/05/2012 Aquile Ferrara - Grizzlies Roma 11 - 03
20/05/2012 Crusaders Cagliari – Guelfi Firenze 10 - 28
20/05/2012 Angels Pesaro - Legio XIII Roma 49 - 06
20/05/2012 Titans Romagna - Barbari Roma Nord 44 - 14
26/05/2012 Red Jackets Lunigiana - Barbari Roma Nord 24 - 43
27/05/2012 Guelfi Firenze - Legio XIII Roma 34 - 00
27/05/2012 Mastini Verona - Crusaders Cagliari 15 - 06
27/05/2012 Briganti Napoli - Aquile Ferrara 18 - 27
26/05/2012 Grizzlies Roma - Angels Pesaro 41 - 14
03/06/2012 Crusaders Cagliari - Legio XIII Roma
03/06/2012 Briganti Napoli - Grizzlies Roma

CLASSIFICA: CLASSIFICA: Grizzlies Roma 12, Barbari Roma Nord 12, Briganti Napoli 8, Crusaders Cagliari 4, Legio XIII Roma 0.

Link Utili:
http://www.crusaders-cagliari.it
http://www.lenaf.it/
http://www.fidaf.org
http://www.brigantinapoli.it/
http://www.romagrizzlies.com/
http://www.legio13roma.it/
http://www.barbariromanord.com/
http://www.mastiniverona.net
Ufficio Stampa
GIAMPAOLO PUGGIONI
Italia
gipi.puggioni@tiscali.it