Utente: Anonimo

Manager e imprenditori leggono sempre più BusinessCommunity.it

Nuovo restyling per Business Community
Milano, 07/07/2011 (informazione.it - comunicati stampa - editoria e media) Business Community (www.businesscommunity.it), il magazine multimediale online economico-finanziario e di comunicazione d’impresa, continua la propria corsa alla conquista dei manager italiani. Con il nuovo aggiornamento tecnologico, gli articoli vengono gestiti in maniera più veloce e in modalità univoca sia che si tratti di lettori da web, sia che i lettori utilizzino sistemi mobile, per un conteggio semplificato.
“Il giornale è stato ottimizzato per riuscire a raggiungere i manager, gli imprenditori e i professionisti nel modo migliore – ha commentato Gigi Beltrame, direttore responsabile – senza appesantirne la lettura. Anzi, da web gli articoli vengono impaginati automaticamente a seconda delle dimensioni dello schermo, su smartphone la fruizione è a scorrimento, con il caricamento delle pagine rapidissimo”. La nuova impaginazione garantisce una speciale esperienza di lettura, una sensazione di maturità di prodotto. Inoltre, un motore di ricerca integrato facilita la ricerca degli articoli dei numeri precedenti. “Siamo orgogliosi di raccontare che con il numero di giugno abbiamo sfiorato i 400mila lettori – ha dichiarato Claudio C. Gandolfo, direttore editoriale del magazine -, vincendo la sfida di far leggere online ai manager degli articoli interessanti. Aver voluto creare dei contenuti di qualità che potessero essere raggiungibili indifferentemente dal mezzo di consultazione è stato un vantaggio. I nostri lettori condividono gli articoli con un click via mail e via LinkedIn, dimostrandoci che non solo li abbiamo raggiunti, ma che questi sono gli strumenti preferiti da manager e professionisti rispetto a Facebook e Twitter”. I lettori del magazine vengono conteggiati sulla base di permanenza di almeno 90 secondi sugli articoli, “scremando” in pratica i quasi due milioni di contatti mensili che il periodico sul web genera, soprattutto sfruttando Google News. “Mi aspetto di superare i 400mila lettori con il numero di luglio – ha concluso Beltrame –, se riusciremo a fare in modo che i nostri lettori continuino a condividere gli articoli, ritenendoli interessanti per loro e per i colleghi. A giugno, abbiamo aggiunto 20mila lettori con la condivisione, pur mantenendo il rapporto lettori con prevalenza da mobile. Siamo un caso unico, ma siamo anche l’unico mensile economico-finanziario pensato per essere solamente online”.
Ufficio Stampa
Allegati
Non disponibili